Notizie

19/09/2016 RIVI INAUGURA LA NUOVA AREA DI ADDESTRAMENTO PER LAVORI IN QUOTA E SPAZI CONFINATI: LEZIONI PRATICHE A NORMA DI LEGGE

Lo studio RIVI mette a disposizione una vera e propria palestra in modo da poter formare gli operatori mediante un ADDESTRAMENTO pratico, sotto la supervisione di tecnici esperti e mediante attrezzature idonee

Leggi tutto
19/09/2016 NUOVO MODELLO OT24 PER L’ANNO 2017

INAIL ha pubblicato il nuovo modello OT24 per le istanze che verranno presentate entro febbraio 2017 per la riduzione del tasso medio di tariffa, pertanto alleghiamo il modulo affinché possiate vagliare le varie voci relative alla sicurezza, che possono interessare la vostra Azienda al fine di presentare la richiesta. I requisiti necessari per poter richiedere tale riduzione richiedono che l’Azienda abbia ottemperato a tutto quanto previsto da obbligo di legge (D.Lgs. 81/2008), pertanto gli interventi che si andranno a realizzare risultano essere AGGIUNTIVI e NON OBBLIGATORI.

Leggi tutto
19/09/2016 ALBO GESTORI: ISCRIZIONE CAT.6 PER TRASPORTI TRANSFRONTALIERI

Si segnala che con Deliberazione n.3 del 13 luglio 2016 (il comunicato del Ministero dell'Ambiente di approvazione della delibera si trova in G.U. SG n.187 del 11/08/2016) Criteri, requisiti e modalità per l’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali nella categoria 6: imprese che effettuano il solo esercizio dei trasporti transfrontalieri di rifiuti di cui all’articolo 194, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 il Comitato Nazionale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali ha introdotto i criteri, i requisiti e le modalità per l’iscrizione alla Categoria 6 – imprese che effettuano il solo esercizio dei trasporti transfrontalieri di rifiuti di cui all’articolo 194, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152. Con successiva deliberazione n.4 del 13 luglio 2016 l’Albo ha introdotto la modulistica relativa all’iscrizione e alle variazioni alla categoria 6 (il comunicato del Ministero dell'Ambiente di approvazione della delibera si trova in G.U. SG n.197 del 24/08/2016)

Leggi tutto
09/09/2016 SEMINARIO GRATUITO | NUOVO ACCORDO STATO REGIONI per RSPP / ASPP: COSA CAMBIA?

Il Nuovo Accordo Stato Regioni 07 luglio 2016: La nuova disciplina della formazione per Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008.

Leggi tutto
20/07/2016 AGGIORNAMENTI FORMAZIONE: SCADENZA DELL’ 11/01/2017

L’avvicinarsi dell’11/01/2017 pone l’attenzione su un’importante scadenza relativamente alla formazione delle figure sopra citate, che dovranno entro tale data procedere ad un corso di aggiornamento, in particolare: aggiornamento della durata di 6 ore per lavoratori, preposti e dirigenti e aggiornamento della durata di 6, 10 o 14 ore (la durata infatti in relazione al settore di rischio attività cui appartiene l’azienda) per Datori di Lavoro che rivestono la funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Leggi tutto
20/07/2016 RSPP / ASPP : AGGIORNAMENTI QUINQUENNALI OBBLIGATORI ENTRO IL 2016

Sono trascorsi 10 anni dall’emanazione dell’Accordo Stato Regioni del 26 Gennaio 2006, attuativo delle previsioni di cui all’art 2 commi 2,3,4,5 del Dlgs 195/03, che ha regolamentato il percorso formativo obbligatorio per ricoprire i ruoli di RSPP/ASPP. Con la fine del corrente anno andrà a scadenza il secondo termine per completare il percorso formativo obbligatorio di aggiornamento per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione. Il Testo Unico in materia di Salute Sicurezza sul lavoro prevede per i responsabili e per gli addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione sui luoghi di lavoro, oltre la formazione propedeutica di base (moduli A, B e C) la partecipazione a corsi di formazione di aggiornamento sui rischi specifici del settore produttivo in cui operano.

Leggi tutto
20/07/2016 NUOVO DECRETO ATTUATIVO RAEE: RITIRO GRATUITO “1 CONTRO 0”

Si segnala che è stato pubblicato sulla G.U. n.157 del 07 luglio 2016 il decreto ministeriale 31 maggio 2016, n.121"Regolamento recante modalità semplificate per lo svolgimento delle attività di ritiro gratuito da parte dei distributori di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) di piccolissime dimensioni, nonché requisiti tecnici per lo svolgimento del deposito preliminare alla raccolta presso i distributori e per il trasporto, ai sensi dell’articolo 11, commi 3 e 4, del decreto legislativo 14 marzo 2014, n.49”, che entra in vigore il 22 luglio 2016.

Leggi tutto
20/07/2016 A.S.P.P. / R.S.P.P. – APPROVATO IL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE

Si informa che sarà in pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo accordo “finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione, ai sensi dell’articolo 32 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni”.

Leggi tutto
20/06/2016 ALBO: MODIFICA DEI REQUISITI DEL RESPONSABILE TECNICO PER LA CAT.8

Con Deliberazione 20 aprile 2016 Modifiche alla deliberazione n.2 del 15 dicembre 2010 recante “Criteri per l’iscrizione all’Albo nella categoria 8: intermediazione e commercio dei rifiuti” il Comitato Nazionale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali ha modificato i requisiti del Responsabile Tecnico per l'iscrizione nella Categoria 8 – Intermediazione e commercio dei rifiuti.

Leggi tutto
20/06/2016 SISTRI: IL D.M. 78 DEFINISCE IL NUOVO REGOLAMENTO SISTRI

Si ricorda che è stato pubblicato sulla G.U. n.120 del 24 maggio 2016 il "Nuovo Testo Unico SISTRI", decreto ministeriale 30 marzo 2016, n.78, che è entrato in vigore in data 8 giugno 2016.

Leggi tutto
20/06/2016 RICONOSCIMENTO ATTIVITA’ FORMATIVA DEI VIGILI DEL FUOCO PER GLI INCARICHI DI ADDETTI ANTINCENDIO NEI LUOGHI DI LAVORO

Lo studio rimane a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Per ogni informazione:

Referenti:

Tommasa Presti - presti.t@rivisrl.it

Dott.ssa Erika Montanari - montanari.e@rivisrl.it

Tel. 0522/92.24.75

Fax 0522/36.66.23

Leggi tutto
23/05/2016 VALUTAZIONE DEL RISCHIO CEM - LAVORATORI PORTATORI DI PACEMAKER

Un gruppo di lavoratori particolarmente a Rischio CEM (Campi Elettro Magnetici) è quello dei portatori di dispositivi medici impiantabili attivi (DMIA/PMK), dato che i campi elettromagnetici di forte entità possono interferire con il normale funzionamento dei dispositivi impiantabili attivi. La valutazione del rischio per i lavoratori portatori di dispositivi medici impiantati sarà quindi del tutto specifica e prescinderà dal mero rispetto di valori di azione e limiti di esposizione, avvalendosi peraltro della collaborazione del medico competente, anche sulla base delle informazioni fornite dal medico o struttura curante o fabbricante sulla natura e caratteristiche del dispositivo (livelli di immunità, tipologia di malfunzionamento) o protesi.

Leggi tutto
23/05/2016 RINNOVO CONCESSIONI RISORSA IDRICA SUPERFICIALE E SOTTERRANEA: PROROGATA LA SCADENZA AL 30 GIUGNO 2016

Si segnala che il 31 dicembre del 2015 molte delle concessioni di derivazione acque pubbliche superficiali (da corso d’acqua) o sotterranee (da pozzo) sono scadute. Ai titolari delle suddette concessioni la Regione Emilia-Romagna con L.R. N.22 del 29.12.2015 (Bollettino Ufficiale dell’Emilia Romagna N.338 del 29.12.2015) ha concesso una proroga al 30 GIUGNO 2016 per la presentazione della domanda di rinnovo.

Leggi tutto
20/04/2016 SISTRI: SCADENZA CONTRIBUTO ANNUALE E PROROGA OPERATIVITA’

Si ricorda che è stato pubblicato sulla G.U. n.302 del 30 dicembre 2015 il Decreto legge n.210 del 30 dicembre 2015 (Proroga di termini previsti da disposizioni legislative) che all’art.8 stabilisce la proroga di un altro anno per il Sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI).

Leggi tutto
20/04/2016 GAS FLUORURATI: Consueta scadenza al 31 maggio per la dichiarazione annuale

Si ricorda che entro il 31 maggio del 2016 gli operatori devono compilare e trasmettere la “Dichiarazione F-gas” relativa all’anno 2015 on-line, tramite l’apposita Piattaforma istituita presso l’Ispra. Il soggetto obbligato alla presentazione della dichiarazione è l'operatore, ovvero una persona fisica o giuridica che esercita un effettivo controllo sul funzionamento tecnico delle apparecchiature e degli impianti; che abbia libero accesso all'impianto, che eserciti un controllo sul funzionamento e sulla gestione ordinaria dell'apparecchiatura e che abbia il potere decisionale rispetto alle modifiche tecniche e alle quantità di gas fluorurati nell'apparecchiatura o nell'impianto.

Leggi tutto
20/04/2016 PROROGA AL 30/04/2016 DELLA COMUNICAZIONE DEI LAVORI USURANTI CON METODO LAV_US

Il giorno 31/03/2016 è stata pubblicata dal Ministero del Lavoro la nota 1847 che proroga al 30/04/2016 la compilazione da parte dei Datori di Lavoro del modello LAV_US, per i dipendenti che effettuano lavori usuranti, definiti dal DM 19/05/1999.

Leggi tutto
21/03/2016 DIRETTIVE DI PRODOTTO: SICUREZZA E LIBERO MERCATO IN AMBITO UE

Si vuole ricordare l’avvicinarsi di un’importante scadenza in materia di Direttive di prodotto, ovvero le leggi che disciplinano la sicurezza e il libero mercato dei prodotti nell’ambito UE.

Leggi tutto
21/03/2016 MUD 2016 – Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

Si ricorda che è stato pubblicato sulla G.U. n.300 del 28 dicembre 2015 il D.P.C.M. del 21 dicembre 2015 inerente il modello di dichiarazione; è stato confermato il modello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014. Tale modello sarà quindi quello utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2016.

Leggi tutto
21/03/2016 AGGIORNAMENTO SCHEDE DI SICUREZZA E AGGIORNAMENTO VALUTAZIONE RISCHIO CHIMICO

Come già comunicato nella nostra circolare 15_25_CLP, siamo a ricordare che dal 1° giugno 2015 il sistema CLP è diventato completamente obbligatorio con conseguenti responsabilità per gli UTILIZZATORI.

Leggi tutto
21/03/2016 BANDO INAIL: FINANZIAMENTI PER LA SICUREZZA

E’ stato pubblicato da INAIL il nuovo Bando ISI 2015 a favore delle Imprese che intendono investire in interventi di prevenzione e sicurezza sul lavoro per contributi, a fondo perduto pari al 65% delle spese, che arrivano ad un ammontare massimo di 130.000 € e un minimo pari a 5.000 €.

Leggi tutto
16/02/2016 DIRITTO ANNUALE ISCRIZIONE ALL’ALBO GESTORI AMBIENTALI

Si ricorda a tutti gli iscritti all'Albo Nazionale Gestori Ambientali che entro il 30 aprile di ogni anno è necessario versare il diritto annuo di iscrizione all’Albo. L’ammontare del diritto annuale è stabilito dal D.M. n.120 del 03.06.20142014, art.24, c.3 relativamente a ciascuna categoria e classe.

Leggi tutto
16/02/2016 DIRITTO ANNUALE ISCRIZIONE AL RECUPERO RIFIUTI IN REGIME SEMPLIFICATO

Si ricorda che le Imprese che svolgono attività di recupero di rifiuti in regime semplificato (ai sensi dell’articolo 216 del D.Lgs.152/06) devono versare il diritto annuale d’iscrizione entro il 30 aprile di ogni anno come determinato dal D.M. n.350 del 21.07.1998.

Leggi tutto
16/02/2016 COMUNICAZIONE ANNUALE PER PULITINTOLAVANDERIE

Si ricorda che gli impianti di pulizia a secco di tessuti e pellami (escluse le pellicce) a ciclo chiuso e le pulitintolavanderie a ciclo chiuso devono dotarsi di autorizzazione alle emissioni in atmosfera ai sensi dell'art.269 e 275 del D.Lgs. n.152/06.

Leggi tutto
16/02/2016 AGGIORNAMENTI FORMAZIONE: SCADENZA DELL’ 11/01/2017

L’avvicinarsi dell’11/01/2017 pone l’attenzione su un’importante scadenza relativamente alla formazione di lavoratori, preposti, dirigenti e Datori di Lavoro, che dovranno entro tale data procedere ad un corso di aggiornamento.

Leggi tutto
16/02/2016 RSPP / ASPP : AGGIORNAMENTI QUINQUENNALI OBBLIGATORI ENTRO IL 2016

Sono trascorsi 10 anni dall’emanazione dell’Accordo Stato Regioni del 26 Gennaio 2006, attuativo delle previsioni di cui all’art 2 commi 2,3,4,5 del Dlgs 195/03, che ha regolamentato il percorso formativo obbligatorio per ricoprire i ruoli di RSPP/ASPP. Con la fine del corrente anno andrà a scadenza il secondo termine per completare il percorso formativo obbligatorio di aggiornamento per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione. Il Testo Unico in materia di Salute Sicurezza sul lavoro prevede per i responsabili e per gli addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione sui luoghi di lavoro, oltre la formazione propedeutica di base (moduli A, B e C) la partecipazione a corsi di formazione di aggiornamento sui rischi specifici del settore produttivo in cui operano.

Leggi tutto
16/02/2016 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER R.S.P.P. - I CONTROLLI DEL DATORE DI LAVORO ATTRAVERSO IMPIANTI AUDIOVISIVI O ALTRE APPARECCHIATURE

Corso valido ai fini dell’aggiornamento del RSPP ai sensi di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006, Allegato I punto 2.4.2 e 3 nonché Art. 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, rientra in un più ampio pacchetto di moduli di aggiornamento.

Leggi tutto
16/02/2016 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER R.S.P.P. - IL GIUSTO SOCCORSO

Corso valido ai fini dell’aggiornamento del RSPP ai sensi di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006, Allegato I punto 2.4.2 e 3 nonché Art. 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, rientra in un più ampio pacchetto di moduli di aggiornamento.

Leggi tutto
16/02/2016 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER R.S.P.P. - INFORTUNI E QUASI INFORTUNI: MODELLI CAUSALI E TECNICHE DI INDAGINE

Corso valido ai fini dell’aggiornamento del RSPP ai sensi di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006, Allegato I punto 2.4.2 e 3 nonché Art. 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, rientra in un più ampio pacchetto di moduli di aggiornamento.

Leggi tutto
16/02/2016 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER R.S.P.P. - COME E PERCHÉ APPLICARE LE PROCEDURE SEMPLIFICATE PER L'ADOZIONE DEI MODELLI DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE (MOG) DI CUI AL DM 13/02/2014

Corso valido ai fini dell’aggiornamento del RSPP ai sensi di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 26/01/2006, Allegato I punto 2.4.2 e 3 nonché Art. 32 comma 6 del D.Lgs. 81/2008, rientra in un più ampio pacchetto di moduli di aggiornamento.

Leggi tutto
16/02/2016 DEFINIZIONE DI “OPERATORE”

L’articolo 69 del D.Lgs. 81/08, che elenca le Definizioni relative alle attrezzature di lavoro, modifica la definizione di “operatore” aggiungendo il riferimento al Datore di Lavoro. Il comma 1 lettera e) diventa perciò: “OPERATORE: il lavoratore incaricato dell’uso di una attrezzatura di lavoro o il Datore di Lavoro che ne fa uso”.

Leggi tutto
12/01/2016 SISTRI: NUOVA PROROGA AL 2017

Si informa che è stato pubblicato sulla G.U. n.302 del 30 dicembre 2015 il Decreto legge n.210 del 30 dicembre 2015 (Proroga di termini previsti da disposizioni legislative) che all’art.8 stabilisce la proroga di un altro anno per il Sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI).

Leggi tutto
12/01/2016 MUD 2016 – Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

Si informa che è stato pubblicato sulla G.U. n.300 del 28 dicembre 2015 il D.P.C.M. del 21 dicembre 2015 inerente il modello di dichiarazione; è stato confermato il modello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014. Tale modello sarà quindi quello utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2016. Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale è articolato in Comunicazioni che devono essere presentate da diversi soggetti.

Leggi tutto
22/12/2015 FORMALDEIDE: NUOVA CLASSIFICAZIONE E OBBLIGHI PER LE AZIENDE

La Formaldeide rientra nelle sostanze che sono state oggetto di modifica della relativa classificazione ai sensi del Regolamento (CE) n. 1272/2008 (Regolamento CLP), che definisce i criteri di classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele, introducendo i nuovi pittogrammi indicanti i pericoli per la salute. La Formaldeide passa da cancerogeno “sospetto” a cancerogeno “presunto o certo”.

Leggi tutto
22/12/2015 NUOVO REGOLAMENTO COMUNITARIO SUI GAS FLUORURATI E NUOVE NORME ATTUATIVE PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI ADDETTI

Si ricorda che nella G.U.C.E. L.150/19 del 20 maggio 2014 è stato pubblicato il regolamento (UE) n.517/2014 del 16 aprile 2014 sui gas fluorurati a effetto serra, che ha abrogato il regolamento (CE) n.842/2006 (con applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2015). Il nuovo regolamento sui gas fluorurati a effetto serra non ha stravolto il quadro già vigente, ma ha esteso l’ambito di applicazione della norma ad apparecchiature che utilizzano quantità considerevoli di gas fluorurati, ampliando i casi di tenuta del registro.

Leggi tutto
22/12/2015 CATASTO REGIONALE DEGLI IMPIANTI TERMICI – CRITER

La Regione Emilia-Romagna, con la Legge regionale n.7 del 27 giugno 2014 ha provveduto a ridefinire il quadro normativo a livello regionale in materia di esercizio e manutenzione degli impianti termici. In particolare, è previsto che le disposizioni operative in materia siano definite da un apposito regolamento attuativo, che doveva essere emanato entro aprile 2015. Nel regolamento verranno stabiliti gli aspetti procedurali riguardanti l’istituzione del catasto degli impianti termici e lo svolgimento dei compiti di controllo, accertamento ed ispezione periodica, che dovrà essere coordinato con il sistema informativo relativo alla qualità energetica degli edifici.

Leggi tutto
06/11/2015 SEMPLIFICAZIONI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Con il decreto "semplificazioni" (D.Lgs. 14 settembre 2015, n.151 (S.O. n. 53 alla G.U. 23 settembre 2015, n. 221) il Governo modifica il Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, inasprisce le sanzioni su formazione e visite mediche. Di seguito le principali modifiche.

Leggi tutto
06/11/2015 CORSO DI FORMAZIONE PER UTILIZZO DEFIBRILLATORE (OPERATORI BLS E DAE)

Lo studio RIVI AMBIENTE E SICUREZZA aggiunge alla sua offerta formativa il corso di formazione per operatori BLS (Basic Life Support) e DAE (defibrillatore semiautomatico esterno).

Leggi tutto
23/10/2015 SCADENZA EMISSIONI IN ATMOSFERA CON PROCEDURA ORDINARIA E SEMPLIFICATA

Si ricorda che gli impianti con emissioni in atmosfera autorizzati ai sensi del D.P.R. 203/88 devono presentare domanda di autorizzazione ai sensi dell’art.269 del D. Lgs. 152/2006 (procedura ordinaria) TRA IL 1° GENNAIO 2014 ED IL 31 DICEMBRE 2015

Leggi tutto
23/10/2015 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO CONTROLLI A CAMPIONE – ALBO GESTORI AMBIENTALI

Si segnala che è stato adottato il nuovo “Regolamento per lo svolgimento dei controlli a campione sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto di notorietà ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre 2000, n. 445, rese ai fini dell’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali”.

Leggi tutto
18/08/2015 LINEE GUIDA PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLA LEGIONELLOSI

Il documento riunisce, aggiorna ed integra tutte le indicazioni riportate nelle precedenti linee guida nazionali e normative inerenti il controllo e la gestione della legionellosi negli ambienti di lavoro.

Leggi tutto
20/05/2015 PRODOTTI CHIMICI

Il nuovo regolamento per le miscele in vigore dal 1° giugno 2015 è una revisione ed un aggiornamento del sistema di classificazione ed etichettatura dei prodotti chimici e si riferisce a tutte le sostanze chimiche e alle miscele.

Leggi tutto
01/05/2015 RIFIUTI - DERIVAZIONI ACQUE PUBBLICHE

Rifiuti - Derivazioni acque pubbliche - Gestori di installazioni in A.I.A. - Emissioni

Leggi tutto
01/05/2015 PRIVACY SITI WEB

Termine ultimo per l'adeguamento al provvedimento del garante della privacy in merito all'utilizzo dei cookie: 3 Giugno 2015

Leggi tutto
13/04/2015 SISTRI E GAS FLUORURATI: NOVITA’ E SCADENZE

Novità per il trasporto conto proprio: quali enti e imprese devono essere iscritte a Sistri.

Leggi tutto
14/03/2015 SISTRI: NUOVA PROROGA - NUOVA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI

Prorogate le sanzioni per la mancata iscrizione o omissione del pagamento del contributo annuale SISTRI - Nuovi criteri di classificazione dei rifiuti

Leggi tutto
01/02/2015 MUD 2015 - SISTRI - EMISSIONI IN ATMOSFERA

Tra le novità si segnala: il produttore di rifiuti deve indicare la quantità di rifiuto in giacenza al 31/12/2014, distinguendo quelli tenuti in deposito temporaneo in attesa di essere avviati a recupero (R) da quelli in attesa di essere avviati a smaltimento (D); sono stati aggiunti ulteriori stati fisici attribuiti ai rifiuti; è stata aggiunta una nuova voce di origine dei rifiuti “da cantieri mobili e temporanei (anche di bonifica)”; esclusione degli apprendisti dal conteggio del numero dei dipendenti dell’impresa.

Leggi tutto
31/10/2014 CARRELLI: CIRCOLAZIONE SU STRADA PER BREVI SPOSTAMENTI

I carrelli elevatori, trasportatori o trattori, non immatricolati e sprovvisti di carta di circolazione, possono effettuare su strada brevi e saltuari spostamenti a vuoto o a pieno carico, al fine di collegare reparti o per poter provvedere ad operazioni di carico e scarico, a determinate condizioni.

Leggi tutto
30/09/2014 NOVITÀ IN MATERIA AMBIENTALE

Conversione del D.L. "Competitività": novità su SISTRI, rifiuti di beni in polietilene, bonifica di siti contaminati, rifiuti. - Classificazione dei rifiuti univocamente pericolosi - Albo gestori ambientali.

Leggi tutto

Corsi in programmazione

11/10/16 Formazione Dirigenti
12/10/16 Carrello elevatore semovente
13/10/16 Aggiornamento Formazione Sicurezza Lavoratori
14/10/16 Aggiornamento RSPP
14/10/16 Trattori agricoli o forestali a ruote
17/10/16 Lavori in quota e dispositivi di protezione individuale di III° cat
17/10/16 Aggiornamento lavori in quota e dispositivi di protezione individuale di III° cat
19/10/16 Primo Soccorso per aziende dei gruppi A
19/10/16 Primo Soccorso per aziende dei gruppi B-C
21/10/16 Formazione Sicurezza Lavoratori per aziende a basso rischio
21/10/16 Formazione Sicurezza Lavoratori per aziende ad alto rischio
21/10/16 Formazione Sicurezza Lavoratori per aziende a medio rischio
25/10/16 Verifica e manutenzione accessori di sollevamento
25/10/16 Gru su autocarro
26/10/16 RSPP Datori di Lavoro per aziende a basso rischio
26/10/16 Aggiornamento preposti
26/10/16 RSPP Datori di Lavoro per aziende a medio rischio
26/10/16 RSPP Datori di Lavoro per aziende ad alto rischio
03/11/16 Aggiornamento Formazione Dirigenti
03/11/16 Aggiornamento Primo Soccorso per aziende dei gruppi A
03/11/16 Aggiornamento Primo Soccorso per aziende dei gruppi B-C
04/11/16 Aggiornamento Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
04/11/16 Aggiornamento Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
07/11/16 Antincendio rischio medio
07/11/16 Antincendio rischio basso
10/11/16 Preposti
11/11/16 Aggiornamento Primo Soccorso per aziende dei gruppi A
11/11/16 Aggiornamento Primo Soccorso per aziende dei gruppi B-C
14/11/16 Aggiornamento RSPP
14/11/16 Lavori in spazi e ambienti confinati
14/11/16 Aggiornamento lavori in spazi e ambienti confinati
14/11/16 Lavori in spazi e ambienti confinati - Addestramento
14/11/16 Lavori in spazi e ambienti confinati – Addestramento e utilizzo di DPI di III categoria specifici
15/11/16 Aggiornamento antincendio rischio basso
15/11/16 Aggiornamento antincendio rischio medio
16/11/16 Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
18/11/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende a basso rischio
18/11/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende a medio rischio
18/11/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende ad alto rischio
21/11/16 Piattaforme mobili elevabili con e senza stabilizzatori
21/11/16 Primo Soccorso per aziende dei gruppi B-C
21/11/16 Primo Soccorso per aziende dei gruppi A
05/12/16 Operatori Elettrici
07/12/16 Aggiornamento Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
07/12/16 Aggiornamento Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
12/12/16 Aggiornamento per operatori elettrici
14/12/16 Aggiornamento RSPP
15/12/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende a basso rischio
15/12/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende a medio rischio
15/12/16 Aggiornamento RSPP Datori di Lavoro per aziende ad alto rischio
16/12/16 Corso per operatori BLS e DAE
13/02/17 Corso per operatori BLS e DAE
23/02/17 RSPP MODULO A 28 H
08/03/17 Carroponte
15/03/17 Formazione per formatori sui temi della sicurezza
22/03/17 Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
04/04/17 Aggiornamento Segnaletica Stradale
04/04/17 Segnaletica Stradale

Sicurezza

Sicurezza sul lavoro, analisi dei rischi, elaborazione del Piano di Sicurezza Aziendale, gestione delle emergenze, sopralluoghi, sicurezza dei cantieri edili, sicurezza delle macchine e valutazioni rischi atmosfere esplosive (ATEX) sono solo alcuni dei servizi che offriamo

Scopri di più

Ambiente

Valutazioni di impatto ambientale, acque di scarico e pozzi, emissioni in atmosfera, gestione rifiuti, inquinamento elettromagnetico. Il team di tecnici di R.I.V.I. Ambiente e Sicurezza è al tuo fianco per ogni esigenza

Scopri di più

Formazione

Organizziamo corsi di formazione di vario genere rispondenti a quanto indicato dall’Accordi Stato-Regioni. Primo soccorso, RSPP, RLS, rischio elettrico, segnaletica stradale, lavori in quota, ambienti e spazi confinati e molto altro

Scopri di più